Richiedi preventivo gratuito
Le spiagge 2017-03-23T12:08:50+00:00

Project Description

Tutte le spiagge di San Teodoro

Indiscusso patrimonio ambientale dell’intera Sardegna e d’Italia, le spiagge di San Teodoro si susseguono per gli interi 37 chilometri del litorale, rincorrendosi fra scogliere granitiche di rara bellezza e morbidi arenili di fine sabbia bianchissima, spesso concomitanti con zone umide dal grande interesse naturalistico. Delle spiagge principali di San Teodoro, 3 di queste sono raggiungibili comodamente dal centro cittadino: la spiaggia La Cinta, la spiaggia di Cala D’Ambra e la spiaggia di Isuledda.

Alla spiaggia Isuledda si arriva percorrendo la strada statale 125 direzione San Teodoro-Olbia verso sud, per poi svoltare a sinistra presso il bivio all’altezza della strada provinciale n°1, a qualche km. dal B&B. Un profilo incantevole di dune e ginepri secolari incorniciano un piccolo gioiellino a sud dell’abitato di San Teodoro, a contatto con un ampio laghetto salato in secca durante la stagione estiva.

La spiaggia di Cala d’Ambra si raggiunge dal centro del paese, imboccando via Cala d’Ambra, un viale lungo circa 500 m attrezzato di panchine ed aiuole per la sosta. In prossimità dell’arenile sorgono strutture alberghiere, punti di ristoro e divertimento. La parte a sinistra dello spiazzo presso la riva era chiamato Lu Calboni, poichè vi era il deposito del carbone proveniente dal Monte Nieddu.

La ‘’Cinta’’ spiaggia principale di  San Teodoro è formata da chilometri di dune di fine sabbia bianchissima dove trovano dimora il ginepro, il giglio marino, l’elicriso affacciàti su acque limpide, con alle spalle la grande laguna di San Teodoro. La spiaggia La Cinta offre i più moderni servizi a partire dai grandi parcheggi ai punti di ristoro/bar, noleggio natanti, pattìno, sdraio ed ombrelloni, scuola di surf ed altro ancora. Dal 2006 è attivo sull’arenile della spiaggia La Cinta un presidio medico del 118.